Sostenibilità e Progetti Sostenibili

morg 1

Nella serata del 4 dicembre 2014 “Lux in Fabula”, l’Associazione presieduta da Claudio Correale dedita a diverse attività culturali, è stata lieta di presentare, nell’ambito della rassegna “Di Segno In segno”, il libro di Paola Morgese dal titolo “Manuale per progetti sostenibili- Sostenibilità globale project management”.

Paola Morgese, laureata in Ingegneria civile idraulica e specializzata in Ingegneria sanitaria e ambientale, è stata dal 2010 al 2013 prima Knowledge Management leader della PMI ® (Project Management Istitute) Global Sustainability Community of Practice.
La sua passione per la sostenibilità la spinge alla creazione di questo manuale tecnico, nel quale spiega l’esistenza di vari tipi di sostenibilità: quella ambientale, quella economica e quella sociale, tutti correlati tra loro.

La sostenibilità ambientale mira a salvaguardare l’ecosistema in cui l’uomo si è insediato, nella speranza che non arrechi danni alla natura con grandi opere. Alcuni esempi di sostenibilità ambientale possono essere il controllo sulla produzione dei rifiuti, la gestione delle acque reflue e potabili, l’energia ricavata da fonti rinnovabili, la tutela della biodiversità, la bonifica di siti contaminati.
La sostenibilità economica mira a generare profitto ma sempre nel rispetto dell’ambiente circostante. Un esempio potrebbe trovarsi nel fenomeno del turismo, con cui si determina l’incremento della ricchezza in un dato territorio, però si punta allo sfruttamento ragionevole delle risorse del luogo.

morg 2
Ed infine la sostenibilità sociale, che raccoglie in sé tutti i diritti umani, dei lavoratori e dei consumatori. Tra i diritti umani quello della cultura, che da sempre è il centro delle attività perseguite da Lux in Fabula. A dimostrazione di ciò, la mole di lavoro che si sta compiendo per la realizzazione del progetto “Caccia al Libro” (https://www.facebook.com/pages/Caccia-al-LIBRO) , o quella del file sharing promosso sul sito di Città Vulcano (https://cittavulcano.wordpress.com/), dove si garantirà alle generazioni future la reperibilità di materiale inedito grazie all’attività svolta dai volontari in Servizio Civile Nazionale, che nell’anno 2014-2015 si stanno impegnando con dedizione a questo lavoro.
Se, purtroppo, oggigiorno non si riescono a vedere i frutti di una sostenibilità proficua, è perchè la cultura occidentale ha sempre preferito porre società e natura su due livelli diversi, convinta della superiorità dell’uomo sulla natura. Ha fatto così in modo che questo violasse l’ambiente in maniera scellerata, gravando sulla sua stessa vita e su quella degli altri esseri viventi, sia del mondo animale che vegetale.

morg 3

Il manuale fornisce inoltre una accurata spiegazione dei metodi organizzativi che possono condurre il lettore alla gestione soddisfacente di un progetto sostenibile. Si spiegano quindi le varie tappe di un processo che inizialmente può sembrare complicato, ma una volta appreso può portare ad ottimi risultati. Sarà quindi la volta buona per parlare dell’Avvio di un progetto, della sua Pianificazione e della Esecuzione dello stesso, passando per il Controllo di parametri quali la qualità, i tempi e i costi, per poi giungere alla sua Chiusura.

morg 4
Riflettere quindi su modelli alternativi e risorse rinnovabili: ecco qual è stato lo scopo di questa serata. Magari costruendo insieme percorsi che possano portare all’attuazione di progetti sostenibili in grado di migliorare le condizioni di vita di tutti noi. Piccoli sforzi collettivi potrebbero portare a grandi cambiamenti. Bisogna solo accettare questa sfida e diffondere la sostenibilità come fosse un mantra.

Germana Volpe

morg 5

Annunci