Mediterranean Pride of Naples

Gay Pride a Napoli.

 

pride 3

Anche quest’anno Napoli ha ospitato la parata in favore dei diritti della comunità LGBTQIA. E’ un appuntamento divenuto, ormai, tradizionale, per la città partenopea. Questa, infatti, si dimostra molto sensibile al tema ed aperta, come poche altre città d’Italia, ad accettare la diversità.
Il Mediterranean Pride of Naples, che si è svolto il 28 giugno, in concomitanza con altre città d’Italia, come Venezia e Catania, ha anche un significato culturale: propone la rinascita di Napoli, ricca di storia, arte e tradizioni, e all’interno di questo proposito ci colloca il tema dei diritti, che diventano, a loro volta, elemento di rivendicazione culturale.
Il Pride, come ogni anno, attraversa le strade del centro storico, portando con sé un’energica e incomparabile carica di gioia ed entusiasmo. Partendo da piazza Dante, attraversando via Toledo, fermandosi a Piazza del Plebiscito, infine giungendo nei pressi di Castel dell’Ovo, i carri proseguono animati da musica, persone danzanti, travestite e truccate in mille modi. Un’onda colorata e inarrestabile attraversa la città, spingendo i passanti a fermarsi a guardare e i residenti ad affacciarsi ai balconi.

pride 1
Organizzato da Arcigay e Campania Rainbow insieme al Comune di Napoli, vede l’adesione e la partecipazione anche di molte altre associazioni e movimenti, di alcuni esponenti politici, oltre a semplici cittadini che vogliono sostenere la causa dei diritti della comunità gay.
Il Pride, infatti, è un grido di gioia contro ogni forma di violenza, pregiudizio e discriminazione, vuole rivendicare con forza l’amore libero come diritto umano.
A pochi giorni dall’evento giunge dal Comune di Napoli la notizia che da oggi i matrimoni celebrati all’estero tra cittadini italiani o tra un cittadino italiano e un cittadino straniero, potranno essere trascritti nei registri di stato civile. Una scelta, senza dubbio, d’avanguardia, che fa fare alla città partenopea un forte balzo in avanti sul terreno dei diritti civili.

Alessandra Di Meo

pride 4

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci