“Il Vero Autentico Barone di Munchausen”

Torna in scena al Circolo Arcas “Il Vero Autentico Barone di Munchausen” di Yuri Napoli con la regia di Mario Santella con Raffaele Imparato, Francesco Saverio Esposito, Roberta Astuti, Yuri Napoli, Claudia Natale, Viviana Cangiano, Miriam Manco. Il Barone di Munchausen, uomo famoso per i suoi surreali racconti del tipo: un viaggio sulla Luna, un esperienza a cavallo di una palla di cannone, il fuoriuscire dalle sabbie mobili tirandosi per i propri capelli, si affanna in una lotta continua per dimostrare  la sua sanità mentale in quanto reputato da molti folle. Marta, ragazza di cui il Barone si innamorerà perdutamente sarà l’ unica a restare affascinata dalle storie del Barone, che vorrebbe  ottenere il divorzio dalla Baronessa Jakobina per poter convolare a giuste nozze con la ragazza. Jakobina (moglie del Barone) sentendosi tradita nel suo orgoglio di donna tenta di far passare per pazzo il Barone. La Duchessa di Hannover ed il Ministro di governo indagano, nel mentre, sul Barone per scoprire quanto di vero ci sia nelle storie da lui riportate. Il testo intende  sottolineare l’impossibilità degli adulti di poter sognare. La fantasia e il sogno appaiono come un lusso da non potersi concedere… altrimenti subito si viene considerati dei diversi. In questa rappresentazione inoltre la bugia, il paradosso, gli equivoci, sono frequenti e intrecciano-snodano i vari punti della messa in scena. Un autentico gioco ben costituito dagli attori, giovanissimi ma ben determinati.

La produzione è targata Imprenditori di Sogni, gruppo di attori, registi, sceneggiatori che si sta dimostrando sempre più una realtà nel panorama artistico napoletano.

Due degli interpreti, Roberta Astuti e lo stesso Yuri Napoli, sono protagonisti di un film “Vitriol” in questi giorni al cinema nelle sale italiane.

J.K.

 

Advertisements