Lux festeggia…

Le rampe dei Cappuccini si animano per il trentunesimo compleanno dell’associazione, offrono uno scenario mozzafiato per gli ospiti accorsi a congratularsi col Presidente per la sua tenacia nel promuovere nuovi talenti artistici, per iniziare all’educazione visiva generazioni di piccoli puteolani, per il continuo impegno nel produrre cultura autoctona. Grande attenzione per i più piccoli, grazie ai laboratori d’artigianato organizzati dalla libreria per bambini CION CION BLU, piccolo universo di letteraratura e giochi per l’infanzia. La libreria ha da sempre proposto ricercate attività educative e ricreative mirate alla formazione dei più piccoli. Venerdì sera è stata la festa della tenacia e della costanza, forse la testardaggine nell’aver mantenuto vivo ed attivo uno dei rari esempi di associazionismo dalle finalità culturali nei Campi Flegrei. Il Cerchio della Danza inscena i balli tipici della tradizione popolare, tra il fruscio delle lunghe gonne si intuisce il suono della terra, le nacchere riproducono un battito antico e l’atmosfera riscaldata dal vino ricorda agli ospiti la secolare storia di questa terra. Lux in Fabula cresce, nuovi amici si aggiungono a quelli di vecchia data, la famiglia si allarga e concepisce nuovi eredi. Nella speranza che il seme non si estingua, e scongiurando la sterilità intellettuale degli ultimi anni, Vi ringraziamo tutti per l’enorme affetto dimostrato e per aver gioito con noi venerdì sera. Ringraziamo Paola per il vino; Salvatore e la sua frittata; Donatella e le patatine; Monica e il suo vino; Tina e i suoi cannolini di cioccolato bianco; Chiara e il vino; Eleonora e le pizze ripiene; Salvatore e le albicocche col vino; Tiziana e i suoi taralli, Maddalena e le vettovaglie…

Annunci